Naro, ci siamo! Ecco le gare da non perdere e il programma di domenica

Si alza il sipario sulla stagione agonistica regionale del 2017. Domenica a Naro, in provincia di Agrigento, 16 società siciliane, 343 atleti gara e 191 equipaggi si troveranno insieme per testare le barche preparate finora, in vista dei tanti e più importanti appuntamenti nazionali previsti a partire da marzo. Ad aprire la giornata – in cui saranno disputate solo serie di finali e non anche batterie di qualificazione – sarà alle 9.30 la gara del quattro di coppia Master femminile con una sfida tutta palermitana tra Telimar e misto Canottieri Palermo-Cus Palermo.

Tra le regate più interessanti previste dal programma, quelle della categoria Ragazzi: nel singolo, saranno ben 16 gli sfidanti, divisi in due serie,una alle 10.44, l’altra alle 10.22. In ciascuna, si profila una sfida per la vittoria tra gli atleti di Lauria e Telimar. Alle 10.54, riflettori puntati sulla gara del singolo Senior femminile dove vedremo l’una contro l’altra le sorelle Giorgia e Serena Lo Bue e la compagna di quattro di coppia Viviana Lacagnina, tutte e tre della Canottieri Palermo: contro di loro, la messinese Domiziana Minissale (Thalatta), che sulla carta è fuori dai giochi per il podio. Favorita per la vittoria, Giorgia Lo Bue.

Alle 11.09, tutta da gustare la finale a handicap del doppio Master maschile, sulla distanza di 1000 metri, dove si profila un arrivo “in massa”: stesso discorso per le due finali del singolo Master maschile, alle 11.49 e 11.57, e per quella femminile, alle 12.05. Alle 12.39, nel quattro di coppia Ragazzi, favorito assoluto l’armo targato Lauria con Armetta, Urbano Tortorici, Galletto e Caprì. Alle 12.55, appuntamento con il doppio Senior dove vedremo all’opera i due azzurri Emanuele Gaetani Liseo e Mirko Cardella (Telimar), che partono con il favore dei pronostici: a disposizione degli avversari, solo il secondo e terzo posto.

Alle 13.47, da non perdere il singolo Senior che sarà disputato con quello Pesi leggeri: tra gli assoluti, favorito Cardella, tra i Pl bella lotta tra Alberto Conti (Telimar) e Umberto Mignemi (Unione siciliana). A chiudere la giornata – durante la quale vedremo all’opera anche molti giovanissimi atleti tra Allievi e Cadetti – la gara dell’otto: alle 15.13, gli sfidanti sono Telimar e Sc Palermo, una gara dove sembra scontata la vittoria dei ragazzi allenati da Marco Costantini.

Programma gare

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*