Canottaggio virtuale: oggi parte lo Youth Covid Meeting, domani tocca agli Over 18. Ecco come accedere con Zoom

La Federazione italiana canottaggio lancia lo Youth Covid Meeting e il Tuesday&Covid Meeting, allenamenti bisettimanali creati con lo scopo di stimolare e motivare gli atleti, che dall’inizio di marzo sono costretti ad allenarsi a casa, a causa dell’emergenza coronavirus. Lo Youth Covid Meeting si terrà ogni lunedì e giovedì, mentre il Tuesday&Covid Meeting ogni martedì e venerdì. Le modalità sono state chiarite dal direttore tecnico Franco Cattaneo, nel corso di una riunione virtuale con circa 130 allenatori collegati da tutta Italia, avvenuta ieri sulla piattaforma video Zoom.

Youth Covid Meeting

Si parte oggi con lo Youth Covid Meeting, dedicato alle categorie Under 18 (1° e 2° anno Ragazzi e 1° anno Junior). Gli atleti saranno divisi in due gruppi: il primo parte alle ore 17 e farà un’ora di allenamento al remoergometro sotto le direttive del tecnico federale e della Pro Monopoli, Daniele Barone. Il secondo gruppo parte alle ore 18 e farà allenameno a corpo libero, agli ordini dell’ex olimpionico Bruno Mascarenhas. Giovedì, i tecnici di riferimento saranno l’allenatore del Telimar, Marco Costantini (remoergometro), e l’ex azzurro, tecnico della Pontedera, Leonardo Pettinari.

Come accedere a ZOOM (solo Under 18)

L’accesso all’allenamento è libero e avviene tramite la piattaforma video Zoom (scaricabile su telefono e tablet o utilizzabile dal computer collegandosi al sito www.zoom.us) che consentirà a tutti gli atleti di allenarsi in streaming. Le credenziali di accesso a Zoom dovranno essere comunicate dagli allenatori societari – che le hanno ricevute dai coordinatori tecnici regionali – ai rispettivi atleti.

NOTA: Per l’accesso tramite Zoom ai due gruppi di allenamento – quello delle ore 17 e quello delle ore 18 – ci sono due link diversi. La Federazione, inoltre, invita i tecnici a non entrare in Zoom perché i “posti video” a disposizione sono limitati e devono essere occupati solo dagli atleti.

Tuesday&Friday Covid Meeting

La sessione di allenamenti dedicata, invece, agli Over 18 (Junior 2° anno, Under 23, Pesi leggeri, Senior) partirà martedì. Al contrario degli under 18, non ci sarà un collegamento video. Al termine dell’allenamento – che dovrà essere effettuato entro le ore 22 – ciascun atleta condividerà la foto del monitor del proprio remoergometro sia con l’allenatore societario, sia con il Capo allenatore di riferimento. I dati del Tuesday&Friday Covid Meeting confluiranno in una piattaforma informatica gestita dalla Direzione Tecnica, nella quale gli atleti potranno verificare i propri tempi. A questi allenamenti parteciperanno anche tutti gli atleti della Nazionale italiana.

La commissione tecnica

Il Dt Francesco Cattaneo ha individuato i tecnici federali cui fare riferimento durante il Tuesday&Friday Covid Meeting:

• Capo allenatore Massimo Casula per Junior femminili
• Capo allenatore Valter Molea per Junior maschili
• Capo allenatore Benedetto Vitale per Under 23 e Senior NON Olimpici femminili
• Capo allenatore Spartaco Barbo per Under 23 e senior NON Olimpici maschili
• Capo allenatore Giovanni Santaniello per Paralimpici maschili e femminili.

Master: prog

Master, Allievi e Cadetti: progetti in arrivo

La Federcanottaggio sta lavorando anche ad allenamenti di gruppo riguardanti le categorie Allievi e Cadetti. Stesso impegno per i Master, per i quali è in dirittura d’arrivo un progetto sviluppato dalla Fic con la collaborazione del Fitrow.

Master, Allievi e Cadetti: progetti in arrivo

La Federcanottaggio sta lavorando anche ad allenamenti di gruppo riguardanti le categorie Allievi e Cadetti. Stesso impegno per i Master, per i quali è in dirittura d’arrivo un progetto sviluppato dalla Fic con la collaborazione del Fitrow.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*