Piediluco, al via il Meeting: prove generali per i Tricolori

Torna il grande canottaggio nazionale. Sabato e domenica, a Piediluco (Terni), si disputerà il secondo Meeting: un’occasione preziosa per le società siciliane che potranno testare i loro equipaggi in vista dei Campionati italiani Ragazzi, Under 23 ed Esordienti, che si terranno l’11 e 12 giugno a Gavirate (Varese), e dei Tricolori Assoluti e Pesi leggeri in programma il 25 e 26 a Ravenna.

A rappresentare i nostri colori alcuni dei nostri migliori atleti: l’azzurro Emanauele Gaetani Liseo (Telimar), che sarà impegnato in due senza e in due con insieme all’ex nazionale Dario Cerasola e al timoniere Emanuele Carta. Presente anche Giovanni Ficarra (Peloro), reduce dalla Trio2, gara selettiva in chiave olimpica e che lo ha visto secondo in quattro senza, alle spalle dell’armo titolare che volerà ai Giochi. Il campione messinese sarà impegnato in doppio pesi leggeri e in due senza Under 23 pesi leggeri con il compagno di Nazionale Paolo Di Girolamo (Forestale). Mirko Cardella (Telimar), invece, farà il quattro di coppia Senior con Ionut Brinza, Alberto Conti e Eugeniu Zabolotnii

Tra gli Junior, sotto osservazione in chiave Mondiali, l’augustano Sebastiano Galoforo (Peloro). Per lui, due senza misto con il Padovacanottaggio e quattro senza misto Padovacanottaggio-Armida-Napoli. Stesso discorso per Giulia Mignemi (Aetna), che farà doppio misto Monate e quattro di coppia misto Monate-Moltrasio-Pro Monopoli.

Attesa anche per il quattro di coppia Ragazzi del Lauria, composto da Francesco Armetta, Gugliemo Caprì, Calogero Galletto e Giuseppe Urbano Tortorici, e per l’otto junior misto formato da Federico Amato, Angelo D’Amico (Sc Palermo), Francesco La Bella, Fabrizio Rapisarda (Cus Catania), Gaetano Armetta, Gianluca Cassarà, Andrea Ruvolo, Andrea Petruso (Telimar) e Tommaso Molinari (tim. – Terni).

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*